GNU/Linux e la fotografia – parte prima

Come appassionato di fotografia mi capita spesso di dover fare piccoli ritocchi ai miei scatti: qualche regolazione dei livelli, un’oggetto da clonare perchè disturba, la riduzione del rumore digitale per gli scatti effettuati in condizione di scarsa luce e principalmente la conversione delle fotografie dal formato RAW al JPG o al TIF. Ora siccome da anni utilizzo esclusivamente PC con sistema operativo GNU/Linux ho cercato di trovare i programmi migliori (almeno per me) per elaborare le mie fotografie.

Sento spesso parlare conoscenti delle mirabolanti possibilità offerte da programmi come Photoshop e simili in ambiente Windows, e che certamente i prodotti per GNU/Linux non sono paragonabili come prestazioni e possibilità, salvo poi  normalmente venire smentiti dai fatti.

Vediamo di costruire il nostro arsenale di programmi per le fotografie e prepariamoci a far schiattare d’invidia chi ha speso centinaia di euro per ottenere risultati a volte addiruttura inferiori 👿 :

The gimp ( www.gimp.org ) : per l’elaborazione delle fotografie
dcraw (http://cybercom.net/~dcoffin/dcraw ) : tool da linea di comando per la conversione dei RAW
rawtherapee (http://www.rawtherapee.com/?mitem=3): ottimo tool per la conversione di immagini RAW (anche se purtroppo closed source)

rawstudio (http://rawstudio.org/download.php): altro buon programma per la conversione di immagini RAW (stavolta opensource)

Per quanto riguarda l’installazione gimp e dcraw sono presenti nei repository di praticamente tutte le distribuzioni GNU/Linux, Rawstudio è disponibile per Ubuntu e Debian sicuramente (ma comunque sul sito ci sono i sorgenti), mentre per Rawtherapee sono disponibili sul sito i pacchetti precompilati per Ubuntu e quelli generici. Se non si utilizza Ubuntu basta scaricare il pacchetto tgz scompattarlo, spostarsi nella directory appena creata e lanciare ./rt.

Adesso che abbiamo le armi i programmi siamo pronti per lavorare sulle nostre foto.

continua…

Annunci

One Response to GNU/Linux e la fotografia – parte prima

  1. deneb ha detto:

    Hai ragione, anche io sento sempre di parenti e amici che sono dei veri “professionisti” con programmi e programmini vari per winzoz.. Poi come al solito vai a vedere e le stesse operazioni si possono fare anche con Gimp, con risultati uguali o migliori!! 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: