Ho accettato una sfida

Mi hanno proposto una sfida interessante, installare una distro GNU/Linux con tanto di ambiente grafico su di un portatile.

E voi direte dov’è la sfida? Semplice il portatile è un “modernissimo” Compaq Contura 4/25, cioè un 486DX a 25MHz con 8Mb di RAM, 120Mb di disco fisso (si mega non Giga), schermo monocromatico da circa 10″, 1 lettore di floppy, nessun CDROM, nessuna scheda di rete, niente PCMCIA ed ovviamente nessun USB. Questo portatile dovrà essere utilizzato principalmente per scrivere delle ricette (ovviamente utilizzando un formato aperto) e poche altre cose. All’inizio della “sfida” la macchina montava Windows 3.11, con un’installazione danneggiata (forse a causa di virus) e si limitava all’avvio del DOS.

Dopo alcune ricerche sono riuscito a recuperare un vecchio lettore di CDROM su porta parallela da cui però non si può fare il boot. Però ha almeno il supporto per il DOS.

Tramite il DOS ho copiato la directory KNOPPIX dal cd di DSL sul disco fisso. Poi ho creato il floppy di boot copiando con rawrite il file boot.img su di un floppy. E qui sono cominciati i problemi: trovare un floppydisk funzionante oggi è un impresa; ho dovuto provare più di 15 dischetti per trovarne uno che non mi desse errori di I/O durante il rawrite.

Terminata la preparazione del floppy dovrebbe essere possibile avviare l’installazione di DSL dal disco fisso: dico dovrebbe perché in realtà il floppy effettua il boot, scompatta il kernel regolarmente ma quando arriva al punto di dover caricare i file dal disco fisso segnala un errore sul modulo cloop lasciandomi in una desolata shell con solo 4 o 5 comandi a disposizione. Sembra che il problema sia un’incopatibilità fra i moduli presenti sul disco e il kernel caricato dal floppy. Se qualcuno ha qualche idea in merito si faccia pure avanti.

Continua

Annunci

2 Responses to Ho accettato una sfida

  1. doppiavu ha detto:

    knoppix richiede 32mb di ram (in text mode) quindi probabilmente il problema sono quegli 8mb.
    prova slackware o dsl. sui loro siti danno come requisiti minimi 16mb però magari ti va anche con 8
    cmq scordati di avviare X, perchè anche nel caso che tu riesca ad installarlo (considerando che ha 120mb di hd e ci devi pure mettere lo swap) dovrai attendere un’eternità prima che termini l’avvio.

  2. ercolinux ha detto:

    Ciao doppiavu, knoppix è solo la directory di DSL in cui sono contenuti i file di sistema. Sono certo che i programmi in X non saranno dei fulmini, ma considera che la macchina avrà un utilizzo davvero leggero (ed è fatta più che altro per divertimento)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: