La FSF fa adottare Ogg a una NPR

Il formato libero Ogg Vorbis non è così diffuso, in particolare è difficile trovare radio che lo utilizzino per lo streaming. Da pochi giorni invece una delle più grandi radio online americane (la WBUR) ha aggiunto il formato aperto a quelli già supportati. La scelta è stata fatta dopo aver parlato con dei rappresentanti della FSF che si sono detti molto soddisfatti. Un bel risultato per un formato che meriterebbe sicuramente una diffusione maggiore: le sue caratteristiche lo rendono infatti superiore al formato mp3 ed a WMA sotto molto aspetti, non ultimo quello della libertà e la mancanza di DRM.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: