Per cosa si usa Wine

Stavo verificando nel nutrito AppDB di Wine se un’applicazione per Windows che usiamo in azienda e supportata quando ho notato che nelle prime 50 applicazioni votate dagli utenti, per trovare un programma che non sia un gioco dobbiamo scendere alla 14 posizione (Photoshop CS3) ed in totale ci sono 8 solo applicazioni “produttive”, di cui 4 di grafica, Office 2007, il framework .NET, Flash CS3 e  Mediamonkey (per la gestione della musica). Quindi pare proprio che agli utenti di GNU/Linux la cosa che manca di più di Windows siano i giochi; mi sa che se continua la contrazione del mercato giochi su PC (si è scesi dai circa 970milioni di $ del 2006 a 910 nel 2007 e il dato dal 2004 è ancora peggio 1100milioni di $) si vedranno sempre meno giochi nuovi per Windows, e questo fatto unito al porting di motori di gaming esistenti per Linux (senza dimenticare  anche la PS3 che è già pienamente compatibile con Linux) potrebbe portare nuove “conversioni” al mondo Opensource.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: