La scalabilità e la portabilità di Linux

Il kernel Linux è con tutta probabilità il sistema più scalare è portabile che sia mai stato realizzato.

E’ disponibile per praticamente tutte le architetture di microprocessori esistenti, da quelli dedicati ai cellulari fino ai RISC  dei grandi server (vedi link). E’ altamente scalare, riesce infatti a funzionare su mini unità come le console da gioco portatili o i cellulari fino ai supercluster con migliaia di macchine e memorie dell’ordine dei terabyte, con un trend in continua crescita: nei primi 500 supercalcolatori al mondo ben 426 usano Linux come kernel, mentre  solo 4 anni prima erano 184. La portabilità del kernel permette inoltre, con poche modifiche, di far girare molti programmi su tutte le piattaforme. Solo Unix e BSD possono vantare una portabilità simile, mentre i più blasonati software proprietari come MAC OS e Windows sono limitati a molte meno piattaforme e comunque non consentono una scalabilità così marcata : la versione Enterprise di Windows 2008 server ad esempio è in grado di gestire fino ad un massimo di  2TB di RAM (cioè 2000 GB) e un massimo di 64 procesori; il kernel Linux supporta circa 16,8 exabyte di RAM (che sono 16.800.000 di terabyte; per interderci un sistema così potrebbe caricare in RAM tutta la conoscenza umana fino al 1999, compresa musica e film e avanzare ancora oltre 4 exabyte) e  255 processori (ma è possibile portare il supporto a 4096 con delle patch).

Sicuramente la forte scalabilità e l’essere già da anni pronto per le tecnologie future, sta facendo amare sempre più Linux nel mondo della ricerca e del supercalcolo, mentre aumentano giorno per giorno le periferiche che montano Linux (dai cellulari ai box multimediali senza dimenticarsi i mini-notebook). Non ci resta che sperare che questo aumento di interesse verso Linux nelle applicazioni embebbed e in quelle altamente specialistiche porti buoni frutti anche agli utenti desktop e aziendali.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: