FreeNAS: un NAS a costo 0 (o quasi)

Se avete necessità di condividere dati in una rete locale senza per questo avere la necessità di un server dedicato  un NAS è la soluzione ideale: offre i servizi di condivisione, con l’autenticazione degli utenti e poco altro ad un costo che varia da un centinaio di euro per i modelli con 1 solo disco fino a  2000 euro e oltre  per i modelli RAID con più dischi. Ma se volete risparmiare potete utilizzare FreeNAS e un vecchio PC; freeNAS è una distribuzione BSD-like che installata occupa 32MB sul disco e offre tutti i servizi richiesti ad un NAS moderno: CIFS, FTP, NFS, RSYNC, iSCSI, S.M.A.R.T., autenticazione degli utenti, RAID 0 1 e 5 il tutto configurato attraverso una comoda interfaccia WEB. Si installa su disco fisso, su compat flash o su penna usb. Sul sito sono presenti diverse configurazioni di macchine degli utenti ed è evidente come si possa fare un buon NAS anche con un vecchio Pentium a 400MHz.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: