La paura fa 90?

In casa Microsoft non sanno cosa più cosa inventarsi: dopo l’uscita di qualche giorno fa di Ballmer secondo cui in azienza si dovrebbe usare solo Vista perchè usa Windows XP è male… (se volete leggere la notizia il link e qui), oggi ho trovato la notizia secondo cui, attraverso i loro Certified patners, tenterebbero di spaventare  i loro (potenziali)  clienti con minacce di instabilità e vulnerabilità del software libero (proprio perchè essendo libero e quindi con i sorgenti a disposizione di tutti sarebbe più facile per un malintenzionato sfruttare delle falle): qui c’è il link alla notizia

Sapete tutti bene cosa penso del software libero  e quindi il mio commento potrebbe sembrare di parte, però pare proprio che in Microsoft  siano arrivati alla frutta: invece di cercare di rendere il loro prodotto  migliore, o di cercare di rendere i prezzi più appetibili, denigrano i loro “avversari” in modo oltretutto che potrebbe ritorceglisi contro molto facilmente visto che  sfruttano quello che è un oggettivo punto di forza del software libero e che è sempre stato invece molto trascurato da parte loro. Una su tutte le patch di sicurezza: tutti i prodotti che si rispettano cercano di far uscire le correzioni nel più breve tempo possibile dopo la scoperta del problema, windows invece segue un piano mensile di correzioni: ci si potrebbe trovare nel caso, assurdo, in cui passano 30 giorni dalla scoperta del problema alla sua soluzione….

Annunci

One Response to La paura fa 90?

  1. Salvio ha detto:

    Beh si, con i loro rilasci mensili, c’è pure qualche buontempone che scrive qualcosa per evitare gli aggiornamenti di sicurezza del sistema e continuare a sfruttare le falle (se vabbè, chiamali pure aggiornamenti di sicurezza, risolvono un buco e ne aprono 30 più grandi). Poi però che grande cavolata, parlano male dei sistemi concorrenti quando poi Ballmer va in giro con un portatile Mac e sui server Microsoft è installato linux come web server… ma per favore, questo solo perchè devono vendere M3rda come Diamanti…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: