Metti un Tigre nel PC

5 maggio 2008

Volevo segnalarvi una nuova distro GNU/Linux chiamata Tiger Linux. E’ interamente italiana e si propone come mix tra la potenza di GNU/Linux e la semplicità di Mac. La sua maggiore peculiarità è il sistema di pacchetti SFS che permettono l’esecuzione di un programma senza installare nulla. In pratica si tratta di un file compresso con bzip2 montabile come un filesystem (squashfs). Per eseguire un programma basta cliccare 2 volte sul file, questo viene montato e gli eseguibili lanciati in modo trasparente. La base da cui sono partititi è Ubuntu. Sembra una tecnologia davvero promettente. Appena finito di scaricarlo lo proverò su Virtualbox e vi posterò le mie opinioni

Annunci